#oscarssowhite | IT.polkadotsinthecountry.com

#oscarssowhite

#oscarssowhite

#OscarsSoWhite

Hashtag scorso anno, #OscarsSoWhite è stato riportato ed è ora trend su Twitter, con gli utenti esprimere la loro indignazione per la calce Academy.

L'ultima stella per aggiungere la loro voce alla richiesta di cambiamento è Halle Berry. Lei rimane la prima e unica donna di colore a vincere l'Academy Award per la migliore attrice. Alla Conferenza 2018 Makers ha colto l'occasione per esprimere il suo disappunto che le cose non sono cambiate da quando la sua vittoria per il Monster Ball nel 2002.

'Credevo che in quel momento, che quando ho detto: ‘La sera porta è stata aperta,’ Credevo che con ogni osso del mio corpo che questo stava per incitare cambiamento perché questa porta, questa barriera, era stata spezzata,' detto Berry. 'E per stare qui quasi 15 anni più tardi, e sapendo che un'altra donna di colore non ha camminato attraverso quella porta, è straziante. Perché ho pensato che momento era più grande di me. E 'straziante per iniziare a pensare che forse non era più grande di me. E ho così disperatamente sentivo come se fosse.'

The Spotlight candidato all'Oscar Avengersand Mark Ruffalo ha anche pesato sulla polemica #OscarsSoWhite, dicendo che sarà presente alla manifestazione, ma tweeting che 'faccio sostenere la posizione del movimento di Oscar Ban che le candidature non riflettono la diversità della nostra comunità. '

Proseguendo sul suo Twitter, Mark ha spiegato che 'il movimento Oscar Ban riflette una discussione più ampia sul razzismo nel sistema di giustizia penale... E apre la strada per i miei coetanei ad aprire il cuore al movimento #BlackLivesMatter pure.'

Le dichiarazioni di Mark Ruffalo sono solo alcune delle l'ultimo di una serie di sostegno di celebrità per la critica di nomination di quest'anno Oscar. L'attore William H. Macy si fece avanti per affrontare le polemiche, dicendo: 'La mia opinione su questa storia è che non c'è nessuna cospirazione, è l'Accademia. È principalmente un gruppo di ragazzi bianchi. E io sono colpevole di troppo. Noi gravitano al nostro '.

L'attore ha anche spiegato che è è la mancanza di diversità all'interno dell'Accademia - ei membri non guardare tutti i film in lizza - che ha portato a tutti i candidati di essere bianco. 'L'unica cosa che l'Accademia ha bisogno di risolvere è che un sacco di persone che votano per essa non si vede tutti i film, quindi si vota per il ragazzo ti è piaciuto l'anno scorso... “Non ho visto questo film - ma mi è sempre piaciuto quel ragazzo, o mi piaceva quella donna!”

Will Smith ha confermato che sarà boicottando gli Academy Awards insieme a sua moglie, Jada Pinkett Smith. L'attore - che era stato capovolto per una nomination agli Oscar per la sua interpretazione del dottor Bennet Omalu nel film Concussion- ha dato l'annuncio a Good Morning America che non sarà presente alla cerimonia di premiazione, dicendo: 'Siamo parte di questo comunità, ma in questo momento attuale, siamo a disagio a stare lì e dire che questo è OK '.

Sua moglie, Jada ha annunciato tramite un post video su sua pagina Facebook che non sarebbe si unirà ai festeggiamenti di quest'anno all'inizio di questa settimana a causa del furore candidature circostante.

Nel video pubblicato, ha detto: 'Ecco cosa credere, l'Accademia ha il diritto di riconoscere chiunque essi scelgono e di invitare chiunque essi scelgono e ora penso che sia nostra responsabilità di fare il cambiamento.'

Ha continuato: 'Quindi, consente di lasciare l'Accademia di loro che fare con tutta la grazia e l'amore e la facciamo noi, in modo diverso. Non ho nulla, ma l'amore. Hey Chris, io non sarà ai premi Oscar e io non starà a guardare, ma non riesco a pensare ad un uomo migliore di fare il lavoro a portata di mano di quest'anno, di quello che il mio amico. In bocca al lupo!'

Il leggendario regista Spike Lee, che è destinata a ricevere un Oscar onorario per il suo contributo al cinema a cerimonia di premiazione di quest'anno ha anche annunciato che sarà boicottare l'evento grazie al Derth dei candidati neri e delle minoranze. Ha fatto l'annuncio sulla sua pagina Facebook con un lungo post in cui si afferma, 'Come è possibile per il 2 ° anno consecutivo Tutte le 20 contendenti Under The Actor Categoria sono bianchi? E Let non è nemmeno entrare in altri rami. 40 attori bianchi in 2 anni e No Flava a tutti. Noi non possono agire ?! WTF !!'

Premi Oscar George Clooney e Lupita Nyong'o sono uniti in sul dibattito #OscarsSoWhite. Lupita - che ha vinto il premio miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in 12 anni schiavo nel 2017 - ha condiviso un posto Instagram dove ha condiviso il suo disappunto per la 'mancanza di inclusione' in nomination di quest'anno e la sua convinzione che 'pregiudizio inconscio' aveva rovinato i premi, prima di chiamare per il cambiamento.

Analogamente, vincitore di due Oscar, George Clooney ha accusato l'Accademia di muoversi nella 'direzione sbagliata' in mezzo alla polemica. Parlando alla rivista Variety, Clooney è citato come dicendo, 'Io non credo che sia un problema di chi si sta raccogliendo tanto quanto lo è: Quanti opzioni sono disponibili per le minoranze nel cinema, in particolare nei film di qualità' Un sentimento che è stata ripresa attraverso i social media e da altri professionisti del settore.

Ospite Oscar Chris Rock ha anche rotto il suo silenzio e ha fatto un riferimento appuntito per la controversia che circonda l'imminente cerimonia di premiazione.

Il tweet di cui sopra, che fa riferimento ai premi Black Entertainment Television è stato voluto più di 4000 volte e arriva dopo che gli utenti di Twitter (e anche 50 cent) si sono chiesti se il comico dovrebbe dimettersi come l'ospite per i premi.

Per il secondo anno consecutivo non attori di colore sono stati nominati all'interno del Oscar quattro categorie di recitazione. Questa non è la prima volta che gli Academy Awards - che sono stati sorvegliati da quasi 37million persone negli Stati Uniti solo l'anno scorso - hanno suscitato indignazione per l'assenza di candidati neri e delle minoranze.

In un anno che ha visto dalla critica film di successo interpretato da neri e delle minoranze attori, come Straight Outta Compton e Creed, l'Accademia ha ancora una volta rientrato in fuoco per non riconoscere i talenti di loro stelle.

I manifestanti hanno sottolineato, in particolare, Straight Outta Compton, il dramma biografico NWA che ha battuto diversi record al botteghino e ha incassato € 200 milioni in tutto il mondo. E ha visto anche Jason Mitchell ha elogiato per il suo ritratto di Eazy-E, ma è stato riconosciuto in una sola categoria, la miglior sceneggiatura originale per il suo team di (tutto-bianche) writer.

Il presidente dell'Accademia, Cheryl Boone Isaacs ha parlato la controversia che circonda l'evento in una dichiarazione, dicendo: 'Mi piacerebbe riconoscere il meraviglioso lavoro di candidati di quest'anno. Mentre noi celebriamo i loro successi straordinari, io sono sia il cuore spezzato e frustrato per la mancanza di inclusione. Si tratta di un difficile ma importante conversazione, ed è il momento per grandi cambiamenti. L'Accademia sta compiendo passi drammatici per alterare la composizione della nostra appartenenza. Nei prossimi giorni e settimane ci condurrà una revisione del nostro reclutamento dei soci al fine di portare la diversità sulla tanto necessaria nella nostra classe 2018 e oltre '.

In risposta al suggerimento che il problema è con l'adesione dell'Accademia, che è prevalentemente bianca e maschile, Cheryl ha proseguito: 'Questo non è senza precedenti per l'Accademia. Negli anni '60 e '70, si trattava di reclutare membri più giovani di rimanere vitale e rilevante. Nel 2018, il mandato è inclusione in tutte le sue sfaccettature: sesso, razza, etnia e orientamento sessuale. Riconosciamo le reali preoccupazioni della nostra comunità, e io così apprezziamo tutti voi che hanno raggiunto fuori a me nel nostro sforzo di andare avanti insieme '. Mentre non può che essere una buona cosa che il tentativo di diversificare Accademia è l'appartenenza, i critici hanno anche suggerito che la calce Oscar ripetuto deriva dalla mancanza di diversità in fusione di film. Mentre la situazione sembra essere migliorata negli ultimi tempi - come gamma di attori neri e delle minoranze sia in vantaggio di quest'anno e ruoli di supporto mostrare - non si può negare che essi non sono ancora equamente rappresentate nel cinema.

Notizie correlate


Post Notizia

Linverno di Ariel parla del bodyshaming e gli spettacoli premono cosa è importante

Post Notizia

Vedi tutte le nomination e i vincitori del Grammy 2018 qui

Post Notizia

Principe morto: il mondo della moda rende omaggio

Post Notizia

Cose che conosci solo se sei un fashion blogger

Post Notizia

Baby Botox è in aumento ma cosa è esattamente?

Post Notizia

Bella hadid: tutto ciò che devi sapere sul modello del momento

Post Notizia

Balmain porta tutto il glamour alla settimana della moda di Parigi ss18

Post Notizia

Kylie Jenner rivela il nome della sua bambina - ma di chi ha preso il cognome

Post Notizia

Senzatetto sfruttati per sesso da proprietari terrieri in uno schema orribile

Post Notizia

La dieta di Gwyneth Paltrow: il suo ex chef ha rivelato ciò che mangiava veramente

Post Notizia

Come giurare senza giurare davvero: una lezione dai film

Post Notizia

Uroterapia: bere lurina fa bene a te, davvero?